Text/HTML

mercoledì 1 giugno 2022

PRIVACY: GESTIONE EMAIL AZIENDALE

Nella Newsletter n. 489 del 19 maggio 2022, il Garante per la protezione dei dati personali ha ribadito il principio secondo il quale un datore di lavoro non può gestire l’account di posta aziendale di un collaboratore esterno in violazione delle norme sulla privacy.
Il lavoratore va sempre informato in maniera esaustiva sul trattamento dei suoi dati e il datore di lavoro deve rispettarne i diritti, le libertà fondamentali e la reputazione professionale.

1345678910Ultima

da confcooperative

Da Confcooperative